Assicurazione vita genertel life

E’ tra i primi prodotti vita acquistabili direttamente online, rappresenta in tal senso un’innovazione forte per chi ha bisogno di informazioni in tal senso e vuole fare tutto online abbattendo dei costi fissi; si tratta di una polizza vita che può essere vista anche come pensione integrativa a scadenza (nel 2011 il rendimento è stato del 4,66%), si parte da un minimo di 50 euro mensile a salire in base alle proprie esigenze ed aspettative reddituali. E’ possibile fornendo nel modulo di preventivo i prorpi dati anagrafici e lavorativi, reddito lordo annuale, da quanti anni si lavora calcolare il cd “gap” tra ciò che si percepisce adesso come stipendio attualizzato al periodo in cui si andrà in pensione e ciò che si avrà realmente come pensione; abbiamo fatto una simulazione inserendo questi dati: lavoratore dipendente da 13 anni, in pensione tra 24 anni con un reddito lordo di 25000 euro annui: si percepirà una pensione del 61% dello stipendio a scadenza, scegliendo di non versare nulla del proprio tfr e versando 250 euro al mese si passerà ad un 70% circa con un contributo vitalizio di 390 euro di pensioneonline. Ricordiamo che essendo un prodotto finanziario ramo vita ha un costo per la copertura assicurativa per il verificarsi dell’evento assicurato.

Assicurazioni Auto

Nulla di nuovo per gli automobilisti tartassati dal caro polizza, dopo aver annunciato nel decreto sviluppo Italia una tariffa unica su tutto il territorio nazionale per quelli più virtuosi (appartenenti alla classa A da più anni), non si è saputo più nulla; come al solito le compagnie hanno messo a tacere un provvedimento sul nascere perchè ritenuto non conveniente ai loro profitti. Intanto si continuano a pagare premi assicurativi esorbitanti e ad incentivare la mancata copertura assicurativa, si stima che i veicoli a 4 e 2 ruote in circolazione senza alcuna copertura assicurativa siano in costante aumento, questo crea tutta una problematica per il risarcimento in caso sinistro (in particolare per danni provocati a persone).