Assicurazioni Auto

Nulla di nuovo per gli automobilisti tartassati dal caro polizza, dopo aver annunciato nel decreto sviluppo Italia una tariffa unica su tutto il territorio nazionale per quelli più virtuosi (appartenenti alla classa A da più anni), non si è saputo più nulla; come al solito le compagnie hanno messo a tacere un provvedimento sul nascere perchè ritenuto non conveniente ai loro profitti. Intanto si continuano a pagare premi assicurativi esorbitanti e ad incentivare la mancata copertura assicurativa, si stima che i veicoli a 4 e 2 ruote in circolazione senza alcuna copertura assicurativa siano in costante aumento, questo crea tutta una problematica per il risarcimento in caso sinistro (in particolare per danni provocati a persone).

2 pensieri riguardo “Assicurazioni Auto”

  1. Le lobby assicurative hanno un potere che spesso può superare addirittuara quello delle banche, hanno la capacità di far sparire ogni provvedimento utile al cittadino-cliente assicurato finale, le tariffe restano sempre le stesse e spesso sono in costante aumento non si sa perchè.

  2. In caso di fermo della polizia stradale o dei vigili fate attenzione a portare sempre con voi il contratto assicurativo, in caso contrario sarete perseguibili con una sanzione-multa, il contratto è ciò che resta del foglio dopo aver staccato il tagliando che si mette esposto sull’auto

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *